La Nota del Prof: il progetto Superlega, tra veti e proposte alternative

Di Francesco Paolo Traisci. La Superlega piace alle big, ma non alla UEFA e alla FIFA. E nel frattempo arriva la proposta “calcistica” di Guardiola. Meno squadre e più qualità per ciascun campionato nazionale…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy