La Nota del Prof – Il calcio spezzatino: giocare tutti i giorni e a tutti gli orari è la filosofia del futuro

Di Francesco Paolo Traisci. Il campionato propone dieci partite spalmate in quattro giorni e tutte in orario diverso. Un nuovo passo verso un calcio globalizzato che si sta trasformando in un fenomeno televisivo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy