La Nota del Prof – Confermati a…tutti i costi: finora pochi esoneri, è colpa della crisi?

Di Francesco Paolo Traisci. In questa stagione si vedono meno cambi in panchina, nonostante molte squadre stiano facendo peggio delle attese sia in campionato che in Europa. Di questi tempi meglio (per i club) sopportarsi che separarsi?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy