Il mobbing nel calcio: casi particolari, responsabilità e il rapporto tra calciatore e club

Di Francesco Paolo Traisci. Che i calciatori siano una categoria privilegiata di lavoratori subordinati non è in dubbio, ma spesso, visti gli interessi economici in ballo, nel mondo del calcio non si esita a ricorrere alla pratica del mobbing.

Che i calciatori siano una categoria privilegiata di lavoratori subordinati non è in dubbio, ma spesso, visti gli interessi economici in ballo, nel mondo del calcio non si esita a ricorrere alla pratica del mobbing.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy