Coronavirus e responsabilità delle società: quali sono i rischi per i club in caso di contagio di calciatori, staff o tifosi?

Di Francesco Paolo Traisci. Una società sportiva può essere responsabile se uno dei suoi giocatori contrae il Covid-19? E se lo contraggono altri dipendenti? E se invece si dovessero ammalare i tifosi che, in caso di riapertura degli stadi, assistono dal vivo alle partite? Quali sono i rischi, sia dal punto civile che da quello penale, per le società e per chi le rappresenta? 

Una società sportiva può essere responsabile se uno dei suoi giocatori contrae il Covid-19? E se lo contraggono altri dipendenti? E se invece si dovessero ammalare i tifosi che, in caso di riapertura degli stadi, assistono dal vivo alle partite? Quali sono i rischi, sia dal punto civile che da quello penale, per le società e per chi le rappresenta?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy