Coronavirus e nazionali: i club potranno rifiutare le convocazioni dei loro calciatori

Di Francesco Paolo Traisci. I club potranno dire no ai giocatori in nazionale. L’emergenza coronavirus, le difficoltà nei viaggi internazionali hanno spinto la FIFA a derogare al proprio regolamento che impone alle squadre di club di consentire ai propri giocatori di rispondere alle convocazioni…

I club potranno dire no ai giocatori in nazionale. L’emergenza coronavirus, le difficoltà nei viaggi internazionali hanno spinto la FIFA a derogare al proprio regolamento che impone alle squadre di club di consentire ai propri giocatori di rispondere alle convocazioni…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy