senza categoria

Zaccheroni, sognare non è vietato: nei tornei continentali, la storia aiuta i padroni di casa…

Redazione Il Posticipo

Una edizione molto contestata, soprattutto sul piano della sicurezza, considerato che la Colombia, nel 2001, non è esattamente una nazione tranquilla. La guerra civile tiene lontani i big, ma quella dei cafeteros è una nazionale comunque molto competitiva e sfrutta appieno il vantaggio di giocare in casa: il gol della vittoria contro il Messico è di Cordoba, che gioca con la maglia numero 2 del compianto Escobar...

Potresti esserti perso