senza categoria

Tattica, insulti e…lap dance: quando una frase sessista diviene bufera

Redazione Il Posticipo

 (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Anche Sarri, in conferenza stampa, si rivolge in modo poco gentile a una giornalista che gli aveva rivolto una domanda poco gradita. Risposta piccatissima dell’allora allenatore del Napoli. “Sei donna e sei carina e per questo motivo non ti mando a...”. L'affermazione suscita un putiferio. I due si conoscono e il tecnico chiede immediatamente scusa, ma non basta e evitare la gogna mediatica. E l'etichetta di "misogino" è quella che i tabloid inglesi cominciano a tirare fuori quando Sarri entra nell'orbita del Chelsea.

Potresti esserti perso