Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

senza categoria

Spezia, Verde: “Periodo particolare alle spalle, il gruppo è unito daremo il massimo”

Spezia, Verde: “Periodo particolare alle spalle, il gruppo è unito daremo il massimo” - immagine 1

Lo Spezia coglie una vittoria importantissima al Ferraris. Bastoni segna il gol vittoria che inguaia il Genoa e permette alla sua squadra di allontanare una diretta concorrente nonché di superare anche il Venezia in classifica. Fra i protagonisti...

Redazione Il Posticipo

Lo Spezia coglie una vittoria importantissima al Ferraris. Bastoni segna il gol vittoria che inguaia il Genoa e permette alla sua squadra di allontanare una diretta concorrente nonché di superare anche il Venezia in classifica. Fra i protagonisti del match, però, c'è anche e soprattutto Daniele Verde che oltre a non interferire nell'azione del gol gioca una partita da leader assoluto. Il calciatore ha espresso emozioni e sensazioni dopo il fischio finale ai microfoni di Sky Sport.

TITOLARE - Finalmente titolare. E soprattutto decisivo. Esattamente quello che si aspettano i tifosi dello Spezia. "Vincere in un derby fuori casa, nel calcio, è la più grande emozione possibile. Non ho interferito nell'azione e non so neanche spiegarmi il perché ma sono strafelice per Bastoni. Lui è uno spezzino doc. Sono felice anche per come sia maturata questa vittoria. Non avevo mai avuto dubbi sul valore di questa squadra, formata da un gruppo fantastico. Il risultato di una partita può dipendere da diversi fattori, ma noi lasciamo sempre tutto in campo e avevamo bisogno di una vittoria del genere. Una vittoria come questa arriva nel momento giusto. A livello personale ovviamente spero di poter giocare sempre, voglio dare una mano ad accumulare più punti possibili per centrare la salvezza".

Spezia, Verde: “Periodo particolare alle spalle, il gruppo è unito daremo il massimo”- immagine 2

POLEMICHE - Una vittoria che allontana le polemiche. Si è parlato a lungo del rapporto complicato fra Motta e lo spogliatoio. E anche dell'impiego di Verde. Il calciatore non nega le frizioni ma anche che sia acqua passata. "Sono felicissimo anche perché questa vittoria ci lascia alle spalle anche un periodo piuttosto particolare. Sono momenti che possono capitare in una squadra di calcio. Poi comunque passa tutto quindi anche questo ce lo lasciamo alle spalle. Sto benissimo qui, il gruppo è fantastico e mi dà tanta carica. L'unica cosa che conta è aver vinto oggi. Lo spogliatoio è compatto, al di là delle voci e di chi gioca. Quindi posso assicurare che chiunque entrerà darà sempre il massimo".