Allenatori… senza sosta sino a Natale. Obiettivo: mangiare il panettone

Iachini è stato il primo a perdere il posto. E tanti suoi colleghi sono a rischio.

di Redazione Il Posticipo

ESONERO

ROME, ITALY – NOVEMBER 01: ACF Fiorentina head coach Giuseppe Iachini gestures during the Serie A match between AS Roma and ACF Fiorentina at Stadio Olimpico on November 1, 2020 in Rome, Italy. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Esonero, il peggior incubo di ogni allenatore. Certo, fa parte del lavoro anche… perderlo ma è sempre dura da digerire. La sosta è stata spesso foriera di… sventure per molti tecnici. I presidenti, sfruttando la pausa, hanno il tempo di cambiare e dare al nuovo arrivato qualche giorno per familiarizzare con la squadra. Il primo a saltare è stato Iachini. Il prossimo stop è previsto a Natale. E sono in tanti a rischiare di non poter mangiare il panettone…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy