Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

René Ramos: “Sergio non rescinderà con il PSG, a Madrid campagna di distruzione”

(Photo by Pablo Blazquez Dominguez/Getty Images)

Fratello maggiore, agente, consigliere, manager. René Ramos si fa... in quattro per suo fratello Sergio Ramos.

Redazione Il Posticipo

Fratello maggiore, agente, consigliere, manager. René Ramos si fa... in quattro per suo fratello Sergio Ramos. El Mundo ha riportato alcune sue dichiarazioni legate al rapporto con il centrale del PSG spiegando che le strade con il club della capitale francese non si separeranno. E non solo.

SOTTOTRACCIA - René non vuole essere considerato solo l'agente di Sergio Ramos in quanto suo fratello. "Preferire passare sempre sottotraccia. Sergio, nelle sue scelte, è consigliato solo da sé stesso. Per quanto riguarda il rapporto contrattuale con il PSG, non vi saranno rescissioni. Né da parte sua, né da parte del club. Non ho alcun dubbio al riguardo. Sergio è ancora un calciatore e tornerà in campo non appena gli sarà possibile. Eravamo molto giovani quando siamo arrivati a Madrid e abbiamo imparato tanto. Siamo cresciuti professionalmente, nelle reciproche mansioni.  Abbiamo anche attraversato alcuni momenti difficili, ma molto belli. Io e Sergio saremo sempre fratelli, ma professionalmente lui ha la sua vita e io la mia. Lavoro nel mondo del calcio da più di 15 anni, ho una scuderia di 30 giocatori".

MADRID - Resta da spiegare coda sia successo a Madrid. Ramos ha prima rifiutato il contratto annuale, poi quando lo ha accettato era ormai troppo tardi. E in tanti hanno accusato René. "Quella è stata una campagna di distruzione. Io curo gli interessi dei miei clienti, Sergio compreso. Fa parte del gioco. C'è sempre molta polemica quando un calciatore deve rinnovare. E trovo che tutto ciò sia molto ingiusto. Preferisco restare calmo e distaccato da tutto questo. Oltre al rinnovo di Ramos ho curato anche altre operazioni che non voglio celebrare. Non sono solo il fratello di Sergio".

PATRIMONIO - Per la cronaca René Ramos ha un patrimonio che ammonta a oltre quattro milioni e mezzo di euro. Assiste Luca Zidane e Marcelo, fra gli altri, e tra le sue attività ha trovato una nicchia di mercato nel calcio femminile, in cui rappresenta diverse giocatrici e oltre i Pirenei è convinzione diffusa che la sua influenza sia stata decisiva per convincere Florentino Pérez a rilevare il club di cui René era vicepresidente e trasformarlo nel Real Madrid Femminile.