Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

senza categoria

Pasalic: “Siamo pronti per il campionato, abbiamo confermato il nostro valore”

Pasalic: “Siamo pronti per il campionato, abbiamo confermato il nostro valore”

A una settimana esatta dalla fine del campionato. Sfida molto... poco amichevole quella fra Atalanta e Juventus.

Redazione Il Posticipo

A una settimana esatta dalla fine del campionato. Sfida molto... poco amichevole quella fra Atalanta e Juventus. Non tanto per i comportamenti in campo quanto per l'intensità messa in campo dalla squadra nerazzurra che si sta avvicinando a grandi passi a ritmi campionato. Soprattutto nei primi 45' si sono visti momenti di "vera" Dea. Sfida dunque, che lascia in eredità  indicazioni interessanti e si conferma come una delle squadre  più interessanti anche in vista della prossima stagione. Fra le note più positive c'è Pasalic al termine della sfida si è fermato a parlare ai microfoni di Sky Sport.

PRESENTI - Al netto della sconfitta e dell'ultima rete che ha fatto arrabbiare e non poco Gasperini le indicazioni sono positive. "A una settimana dall'inizio del campionato stiamo bene. Abbiamo mostrato il volto migliore nel primo tempo. Siamo pronti e stiamo facendo vedere il nostro valore contro un avversario fortissimo. La Juventus è sempre difficilissima da affrontare. Siamo contenti, non per la sconfitta ma per come abbiamo giocato. Andiamo avanti con fiducia alla prima di campionato".

Pasalic: “Siamo pronti per il campionato, abbiamo confermato il nostro valore”

MERCATO - Le voci di mercato possono incidere su alcuni singoli. "Innanzitutto devo fare i complimenti a Pessina ha mostrato il suo valore in Europa. Ilicic lo vedo molto bene, ha giocato come al solito e ha fatto vedere le sue migliori . Si allena con costanza, tutti i giorni e lo vedo molto concentrato. Non abbiamo parlato di mercato non posso rispondere ad argomenti che non mi competono. Evidentemente però hanno la testa giusta, lo si percepisce da come si allenano".

PROSPETTIVE - L'Atalanta sembra pronta per vincere un trofeo dopo aver sfiorato due volte negli ultimi tre anni la la Coppa Italia. Gasperini è stato chiaro. L'obiettivo è confermarsi in Champions. Pasalic attende il sorteggio. "Ci affacciamo alla competizione con la solità serenità. Abbiamo già incontrato il PSG ed era già una squadra fortissima. Abbiamo sfiorato l'impresa, ci sono mancati solo gli ultimi quattro minuti. E in generale abbiamo già dimostrato di poter giocare contro i più forti. Siamo felici di essere ancora in Champions e aspettiamo di capire contro chi dovremo vedercela.