Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

senza categoria

Gasperini: “Non ci interessava fare favori, c’era la possibilità di fare bottino pieno”

BERGAMO, ITALY - MARCH 12: Gian Piero Gasperini, Head Coach of Atalanta during the Serie A match between Atalanta BC  and Spezia Calcio at Gewiss Stadium on March 12, 2021 in Bergamo, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

L'Atalanta non va oltre il pari in casa del Sassuolo.

Redazione Il Posticipo

L'Atalanta non va oltre il pareggio in casa del Sassuolo in una sfida che grazie ai nerazzurri, consegna il titolo agli altri nerazzurri di Milano. L'1-1 sposta poco complice il pareggio del Napoli, ma resta il rammarico per come si sia giunti il pareggio.

RIMPIANTI - Gasperini commenta la sfida ai microfoni di Sky Sport. Il rigore di Muriel pesa come un macigno ma non era facile tenere testa in dieci al Sassuolo. "Non ci interessava fare favori, l'Inter avrebbe comunque vinto lo scudetto la prossima settimana. A me spiace perché  c'era la possibilità di fare bottino pieno. Non mi va di fare polemiche sull'arbitraggio. Preferisco pensare alla prossima partita. Siamo tutte lì, ci sono tre partite nella prossima settimana e vedremo dove saremo".

CHAMPIONS - Tutto sommato, manca una giornata in meno e il traguardo si avvicina. "Non  siamo riusciti a trovare la soluzione, abbiamo provato a vincere, non ci siamo riusciti. Questa è stata una partita davvero complicata, ma portiamo via un punto e dobbiamo pensare alla prossima partita  concentrandoci sul campo".