senza categoria

Chi non ha mai battuto l’italia

Archiviata la pratica Irlanda del Nord, l’Italia deve ancora fare i conti con altri record. A dirla tutta, i nordilandesi erano già stati battuti, ma mai a domicilio. Ci sono squadre, però, con cui la nazionale azzurra non è mai riuscita...

Redazione Il Posticipo

Archiviata la pratica Irlanda del Nord, l'Italia deve ancora fare i conti con altri record. A dirla tutta, i nordilandesi erano già stati battuti, ma mai a domicilio. Ci sono squadre, però, con cui la nazionale azzurra non è mai riuscita ad avere la meglio in assoluto. Alcune delle quali davvero insospettabili.

SERBIA

 GENOA, ITALY - OCTOBER 12: Referee Craig A. Thompson (C) suspends the Uefa Euro 2012 qualifying match between Italy and Serbia at Luigi Ferraris Stadium on October 12, 2010 in Genoa, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)
—  

La Serbia è un cliente particolarmente scomodo per gli azzurri che hanno affrontato per ben tre volte la Serbia senza mai venirne a capo. Due pareggi per 1-1 nelle qualificazioni ai campionati Europei nel 2002 e nel 2003 e un altro pareggio, questa volta in campo neutro in amichevole nel 2005. Anche in quel caso la sfida si è conclusa per 1-1 in una amichevole giocata nel giugno del 2005.

COSTA D'AVORIO

 GENEVA - NOVEMBER 16: Didier Drogba of Ivory Coast holds off a challenge from Marco Materazzi of Italy during the International friendly between Italy and Ivory Coast at the Stade de Geneva on November 16, 2005 in Geneva, Switzerland. (Photo by Mike Hewitt/Getty Images)
—  

Italia e Costa d'Avorio si sono sempre incontrate in campo neutro. Solo due i precedenti contro la squadra africana, entrambe in occasione di partite amichevoli. Nella prima occasione, a Ginevra, la sfida, giocata nel 2005 si chiude 1-1. La seconda, invece, apre il ciclo di Prandelli con la nazionale azzurra. Passo falso, con sconfitta maturata per 0-1 all'Upton Park di Londra.

ISLANDA

 PARIS, FRANCE - JUNE 22: Aron Gunnarsson of Iceland applaud supporters after their team's 2-1 win in the UEFA EURO 2016 Group F match between Iceland and Austria at Stade de France on June 22, 2016 in Paris, France. (Photo by Shaun Botterill/Getty Images)
—  

Italia incapace di vincere contro l'Islanda. La prima sconfitta arriva nell'agosto del 2004, quando Lippi esordisce con il piede sbagliato sulla panchina azzurra a Reykjavik . Anche la rivincita, l'anno successivo,  nel marzo del 2005 non sorride alla nazionale che non riesce a sfruttare il fattore campo nel test match giocato a Padova. Pareggio senza reti né emozioni.

COREA DEL NORD

 19th July 1966: Italian goalkeeper Enrico Albertosi fails to save a shot from North Korean forward Pak Doo Ik (right) during North Korea's World Cup match against Italy at Ayresome Park, Middlesbrough. They won the match 1-0. (Photo by Central Press/Getty Images)
—  

Una sola partita, ma che ha scritto la storia. Basti la parola. Corea. La Nazionale azzurra affronta per la prima e sinora unica volta la nazionale asiatica nella sfida decisiva per il proseguo del mondiale nel 1966. I nostri avversari sono definiti dei "ridolini" ma Pak Doo Ik ,che leggenda metropoliana vuole faccia il dentista, di certo opera senza anestesia. E che dolore: segna l'unica rete della sfida che estromette l'Italia dalla competizione.

PERU

 SPAIN - JUNE 18: WM 1982 in Spanien; ITALIEN - PERU; SCHIEDSRICHTER Walter ESCHWEILER nach dem Zusammenstoss mit einem Spieler (Photo by Bongarts/Getty Images)
—  

Anche il Perù di Lapadula può vantarsi di non aver mai perso una partita contro gli azzurri. L'unico precedente fra le due nazionali risale a una sfida in campo neutro, a Vigo, nella seconda giornata del gruppo A dei mondiali di Spagna del 1982. In quella occasione la sfida si è conclusa per 1-1. Un pareggio che sembrava aver complicato e non poco la strada degli azzurri capaci poi di arrampicarsi in cima al mondo.