Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

senza categoria

Bergkamp: “Se Ek compra l’Arsenal, sono pronto. Il club deve riscoprire il proprio DNA”

Arsenal vs Coventry City (0) 1 - 0 (0) (aet) at Highbury (Picture) Dennis Bergkamp of Arsenal on the ball in the 4th round of the Coca Cola Cup match against Coventry City, 18th November 1997. (Photo by Staff /Mirrorpix/Getty Images)

L'ex calciatore olandese è disponibile a dare il suo contributo.

Redazione Il Posticipo

Bergkamp, uno dei pilastri dell'Arsenal, appoggia Ek. Il proprietario di Spotify ha dichiarato di voler acquistare il club e ha trovato l'appoggio incondizionato del calciatore olandese. L'offerta, per ora, è stata rispedita al mittente dall'attuale proprietà, non esattamente in cima alla hit parade della simpatie dei tifosi. Bergkamp, in questo senso, ha preso una posizione abbastanza netta. Le sue parole sono riprese da Sky Sports Uk.

VINCENTE -  Bergkamp ha vinto tre titoli di Premier League e quattro FA Cup nei suoi 11 anni all'Arsenal. E fatica ad accettare la situazione attuale. "Credo sia complicato riconoscermi in questo Arsenal. L'ambizione di vincere trofei è nel DNA del club. Così come non accettare mai la sconfitta. Una mentalità che sembra lentamente scomparsa. alla frustrazione si è aggiunto un senso di rassegnazione. Ed è molto grave. L'Arsenal non dovrebbe chiudere il campionato da qualche parte non definita a metà classifica. Né sempre dietro ai migliori".

EK - L'olandese ritiene che l'arrivo di Ek potrebbe aiutare il club. "Quando è esploso il caso legato alla Superlega Daniel è praticamente esploso. e si è messo in contatto con noi. Durante un incontro di Zoom con me, Thierry, Patrick ha condiviso le sue preoccupazioni e i suoi piani con noi. Ho avuto immediatamente la percezione che Ek sia un grande tifoso. E  penso che sia importante: Daniel non ritiene l'Arsenal un capriccio. Per lui il club non è un giocattolo. Capisce la passione di un tifoso di calcio perché lo è anche lui".