Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

senza categoria

Barcellona in ansia: Aguero ha avuto una aritmia cardiaca

BARCELONA, SPAIN - MAY 31: Sergio Aguero holds a FC Barcelona shirt up as he is presented as a Barcelona player at the Camp Nou Stadium on May 31, 2021 in Barcelona, Spain. (Photo by David Ramos/Getty Images)

Non è un momento facile per il Barcellona. E in Catalogna piove sul bagnato

Redazione Il Posticipo

Non è un momento facile per il Barcellona. E in Catalogna piove sul bagnato. Dopo l'esonero di Koeman l'orizzonte è reso cupo da quanto accaduto ad Aguero a pochi minuti dal termine del primo tempo della sfida con il Deportivo Alaves.

ANSIA -  Il calciatore argentino, sceso in campo dal 1' nella sfida che è terminata 1-1 è rimasto in campo solo per i primi 38' di gioco, quando il calciatore argentino, dopo esser saltato in area di rigore a caccia di un pallone, è tornato verso il centro del campo prima di accusare evidenti problemi respiratori. L'attaccante, senza aver ricevuto alcun contatto, si piega su se stesso toccandosi il petto. El Kun  poi si sdraia sul prato del Camp Nou accusando portandosi la mano alla fronte. La dinamica sembra legata a un mancamento d'area. L'arbitro, che aveva già fermato il gioco richiede l'intervento dello staff medico che si precipita in campo. Quindi si è reso necessario il trasporto in ambulanza in ospedale per gli accertamenti del caso.

ARITIMIA -  L'attaccante argentino si è sottoposto ad alcuni esami cardiologici e gli studi più approfonditi, anche in considerazione di una aritmia. Come riportato da Sport.es, i sospetti sono stati confermati. In effetti il Kun ha avuto un alterazione del ritmo cardiaco che ovviamente dovrà essere valutato ulteriormente nelle prossime ore. Secondo quanto riportato oltre i Pirenei, il calciatore è tranquillo sebbene ovviamente preoccupato per questa situazione che comunque non gli è nuova. Gli era già capitato un episodio del genere, da ragazzo a 12 anni.

 BARCELONA, SPAIN - OCTOBER 30: Sergio Aguero of FC Barcelona looks dejected as he leaves the pitch after picking up an injury during the LaLiga Santander match between FC Barcelona and Deportivo Alaves at Camp Nou on October 30, 2021 in Barcelona, Spain. (Photo by Alex Caparros/Getty Images)

RIENTRO - Non è possibile allo status quo, stabilire se e quando il calciatore tornerà in campo. Le percentuali in vista della prossima trasferta contro la Dinamo Kiev, in una sfida decisiva per restare in corsa qualificazione, sono bassissime. Non è certo una stagione fortunata per il Kun che  ha potuto esordire con la maglia del Barça il 17 ottobre contro il Valencia, reduce da un infortunio al tendine dell'interno polpaccio della gamba destra che non gli aveva permesso di scendere in campo prima della sfida contro i pipistrelli. Un segnale positivo, contro il Real Madrid quando  ha segnato il suo primo gol con la sua nuova squadra. Adesso un nuovo stop.