opinioni

Serie A senza colpi, tutti aspettano la nuova Inter

Nel momento in cui scriviamo chissà se qualche stella riuscirà a sbarcare dalle nostre parti. E’ molto  difficile che possa accadere. Il dubbio è lecito e abbastanza forte. Per un  motivo principale. In Italia non ci sono i soldi della...

Stefano Impallomeni

Nel momento in cui scriviamo chissà se qualche stella riuscirà a sbarcare dalle nostre parti. E’ molto  difficile che possa accadere. Il dubbio è lecito e abbastanza forte. Per un  motivo principale. In Italia non ci sono i soldi della Premier, della Liga o della Bundesliga. E neanche quelli della Francia. Non abbiamo la forza economica di sceicchi o cinesi. Il nostro non è un prodotto da buttare via, ma, differenze a parte, non sappiamo venderlo come si potrebbe. Lo abbiamo già detto e ridetto. Stadi di proprietà, riforme di vario genere, il caro prezzi dei biglietti, una evidente non competitività tecnica del campionato sono soltanto alcuni dei fattori che ci impediscono una nuova riemersione dal punto di vista dell’interesse generale, che limitano una crescita.

Serie A, una sceneggiatura già scritta

 Roberto Gagliardini, molto positivo il suo esordio con l'Inter.
tutte le notizie di