opinioni

Giovani talenti, dalla B alla A il passo è troppo breve

Il campionato di serie B dall’avvento del suo Presidente Andrea Abodi è diventato più interessante, più combattuto e più prolifico per i giovani che ogni anno puntualmente arrivano in A. Partendo da Immobile-Insigne-Verratti per arrivare a...

Massimo Piscedda

Il campionato di serie B dall’avvento del suo Presidente Andrea Abodi è diventato più interessante, più combattuto e più prolifico per i giovani che ogni anno puntualmente arrivano in A. Partendo da Immobile-Insigne-Verratti per arrivare a Bernardeschi-Berardi-Gagliardini, tutti hanno concluso la loro formazione, per poi approdare nelle grandi platee, proprio nel torneo cadetto.

Serie B, le valutazioni di mercato di sono quadruplicate

 Immobile, Insigne e Verratti in Serie B con la maglia del Pescara