il post

5 ris…POST…e al campionato

Stefano Impallomeni

Milan, il ritorno di Ibra può cambiare le cose? Vale la pena riportare lo svedese a Milano?

Ibra al Milan non è soltanto una suggestione. Certo, pochi mesi o forse un anno e mezzo di contratto per tanti milioni di euro da dare allo svedese invitano a varie riflessioni; se valga davvero la pena imbarcarsi in un'operazione di tale portata, considerando e definendo veramente gli obiettivi possibili da raggiungere. Il Milan ha problemi in attacco ed è evidente che l'arrivo di Ibra, nonostante l'età, darebbe forza non soltanto a un reparto. Vista la classifica e difficili risalite da compiere, forse sarebbe il caso di rinunciare al ritorno di Ibracadabra. La realtà impone equilibrio e pochi voli pindarici. Se non ci fossero state troppe squadre davanti, magari si sarebbe potuto osare qualcosa di oneroso in più. Ora, però, sarebbe meglio sbarcare il lunario e continuare a fare prestazioni incoraggianti come quelle viste contro Juve e Napoli. Le due trasferte in Emilia, Parma e Bologna, ci diranno a che punto è la gestione Pioli. Situazione grave, ma non seria.

Potresti esserti perso