5 ris…POST…e al campionato

Di Stefano Impallomeni. Il campionato lascia in eredità dubbi, interrogativi e curiosità. Ecco le risposte ai quesiti che ha regalato la ventottesima giornata di Serie A.

di Stefano Impallomeni

Stop and go

ranieri

Roma, un altro passo indietro: la Champions è ormai una chimera?

Alla Roma pesa l’arbitraggio di Rocchi, ma la squadra vista a Ferrara conferma i disagi di una stagione avara di soddisfazioni. Contro la Spal sarebbe bastato qualcosa in più per andare alla sosta con il sorriso e con un’altra testa. E invece quel di più è sempre un di meno, un clamoroso appuntamento mancato nei momenti in cui è obbligatorio arrivare puntuali e pronti. La Roma, come sottolinea Ranieri, non ha giocato da squadra. Piede lento, testa lenta ed, emergenza a parte, si manifestano le solite pecche difensive, poca determinazione, poco di tutto, una scena più o meno muta per personalità e tecnica. Non si può immaginare altro e neanche studiare gli incroci del calendario.

La Roma dovrà uscire da questa palude di incertezze con la propria forza. I numeri dei gol subiti sono da retrocessione. Si fa riferimento alla mozione del cuore, di scaricare una rabbia differente, agonisticamente parlando, ma la realtà è più crudele di quanto era ipotizzabile. La Roma sembra vivere una vulnerabilità eccezionale, anestetizzata nei suoi valori complessivi che sono più che buoni, non proprio lo scenario ideale per piazzare un rush finale significativo. Vedremo alla ripresa dei lavori (con le prossime partite) la risposta. Certo è che l’essere così monocorde, monopasso non aiuta a migliorare le cose. Avere a disposizione i giocatori importanti e migliorare qualcosina a livello di condizione atletica potrebbe essere già un piccolo passo avanti. Ma se si continua così, con questo timore di perdere e con la paura di vincere, diventa dura anche centrare un piazzamento in Europa League. Occorre ritrovare umiltà e rendersi conto dei propri limiti, che sono parecchi e disparati, altrimenti è inutile immaginare la Champions.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy