5 ris…POST…e al campionato

Di Stefano Impallomeni. Il campionato lascia in eredità dubbi, interrogativi e curiosità. Ecco le risposte ai quesiti che ha regalato l’ottava giornata di Serie A.

di Stefano Impallomeni

MILANO

Derby-Milan-Inter-bandiere

Milanesi in netta ripresa e alla prossima c’è il derby: chi arriva meglio alla sfida?

L’Inter, con la Roma, segna la metà dei suoi gol negli ultimi 15 minuti della partita. Sono reti pesanti ed è un dato che spiega molto. Nel disordine finale c’è l’ordine dei suoi uomini migliori. La qualità individuale emerge senza tanta difficoltà. L’Inter sta acquistando consapevolmente una forza necessaria per tenere botta. Si risolve al termine, anche quando si subisce una rimonta. Icardi segna, cresce nell’assistenza. Il Milan ha Higuain, Suso e un notevole spessore agonistico dalla metà in campo in su. Ha facilità di creare occasioni. Ha un gioco migliore dell’Inter, ma non la sua aggressività. È meno attento nella fase di non possesso. In difesa concede qualcosa, ma sarà un derby intenso. Gattuso ha in mano la squadra. Più continuano a discuterlo, a ritenerlo soltanto un motivatore, più lui si diverte a smentire tutti con i fatti grazie a scelte chiare. Cutrone soltanto in corsa. Il resto non si tocca. Il Milan se la giocherà fino in fondo. Sarà un derby che potrà cambiare gli umori in città. Icardi vs Higuain. Spettacolo garantito.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy