5 ris…POST…e al campionato

Di Stefano Impallomeni. Il campionato lascia in eredità dubbi, interrogativi e curiosità. Ecco le risposte ai quesiti che ha regalato la quattordicesima giornata di Serie A.

di Stefano Impallomeni

Sprofondo azzurro

Passi falsi, tensioni interne e -8 dalla Champions: quali sono le chiavi della crisi del Napoli?

Al di là di tutto quel che è successo nell’ultimo periodo, il Napoli sembra aver disperso se stesso. È un Napoli sgonfio, avaro di motivazioni e con una ripetitività di stop gravi, corredata da una disaffezione sempre più papabile dei tifosi. In campionato la squadra di Ancelotti fatica a vincere, perdendo spesso bussola e partite. Ci sono parecchi motivi in questa crisi. In primo luogo una responsabilità tecnica, poi il calo di rendimento di alcuni uomini chiave, Koulibaly e Fabian Ruiz su tutti, e un’oggettiva fragilità mentale in cui emerge la difficoltà nel trovare la giusta concentrazione. Ancelotti è a un bivio. Bisogna capire da che parte stare e come andare avanti, altrimenti non avrebbe molto senso proseguire. È giusto, come ha dichiarato lui stesso, prendersi le proprie responsabilità. C’è la sua di responsabilità e specialmente quella di una squadra che dimostra grandi passaggi a vuoto anche sotto il profilo caratteriale. Un mistero il diverso rendimento visto tra Champions e campionato. Più che altro, la crisi è dentro il campo e, così a grandi linee e per i risultati raggiunti in campionato diversi da quelli conseguiti in Europa, i disagi sembrerebbero di natura tecnica.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy