5…domande alla settima di campionato

5…domande alla settima di campionato

Di Stefano Impallomeni. Con il turno infrasettimanale di mezzo, il weekend di campionato già scalpita. E quindi, più delle risposte date dalla sesta giornata, contano le domande che pone la settima.

di Stefano Impallomeni

Derby di Roma

(Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)
(Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)

Roma-Lazio, rischiatutto giallorosso a viso aperto?

Non è una questione di moduli. L’abbiamo sempre detto. La Roma vista con il Frosinone, al di là della vittoria, ha bisogno ancora di una brillantezza necessaria per tornare ai suoi livelli. Colpi geniali di Under e Pastore, ma ritmi troppi bassi per una Lazio che sembra essere tornata in se stessa. La squadra di Inzaghi fa le cose difficili con la semplicità delle grandi squadre. In questo momento affrontarla a viso aperto potrebbe essere un grande rischio, ma Di Francesco ci ha smentiti spesso. Ritiene che soltanto tramite lo sviluppo di un gioco propositivo possa ritrovare una squadra che ancora fatica a fare la fase difensiva. Accettare a viso aperto la sfida non sarebbe il massimo. Gente come Luis Alberto, Milinkovic Savic e Immobile saprebbero far male. Di contro però la Roma ha i calciatori giusti per impensierire la difesa biancoceleste. Dzeko, tenuto a riposo nella sfida con il Frosinone, potrebbe essere l’uomo in più di Di Francesco. Per la Roma è uno snodo cruciale della stagione, per la Lazio, che sta meglio in questo momento, no. È una differenza sostanziale di cui tener conto anche se come spesso si dice in un derby può succedere di tutto. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy