Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

europei 2021

Yussuf Poulsen scavalcato da Forsberg, ma Kirichenko ha ancora il record del gol più veloce dell’Europeo

FARO, PORTUGAL - JUNE 20:    Fussball: Euro 2004 in Portugal, Vorrunde / Gruppe A / Spiel 18, Faro; Russland - Griechenland ( RUS - GRE ); Torjubel zum 1:0 durch Dmitri KIRICHENKO / RUS (mitte) 20.06.04.  (Photo by Sandra Behne/Bongarts/Getty Images)

Yussuf Poulsen porta in vantaggio i suoi e segna, sinora, il gol più rapido di questo Europeo. In generale, è al secondo posto dei gol più... veloci.

Redazione Il Posticipo

FORSBERG

 SAINT PETERSBURG, RUSSIA - JUNE 23: Emil Forsberg of Sweden runs with the ball during the UEFA Euro 2020 Championship Group E match between Sweden and Poland at Saint Petersburg Stadium on June 23, 2021 in Saint Petersburg, Russia. (Photo by Lars Baron/Getty Images)
—  

Svezia - Polonia era una partita chiave per il primato del girone e le residue speranze di qualificazione di Lewandowski e compagni. E gli svedesi mettono immediatamente le cose in chiaro. Bastano appena 87 secondi di gioco a Forsberg per sbloccare il risultato e confermarsi come uno degli attaccanti più interessanti della competizione. Un gol che fra l'altro issa lo svedese al secondo posto nella speciale classifica dei gol più veloci della storia del campionato Europeo e sinora, dell'edizione 2020, scalzando Poulsen che pochi giorni fa, contro il Belgio aveva impegnato... ben 12 secondi in più.

2' 27''

 13 Jun 1996: Portrait of Hristo Stoichkov of Bulgaria during the Euro ''96 match against Romania at St James'' Park in Newcastle, England. Bulgaria won the match 1-0. Mandatory Credit: Simon Bruty/Allsport

13 Jun 1996: Portrait of Hristo Stoichkov of Bulgaria during the Euro ''96 match against Romania at St James'' Park in Newcastle, England. Bulgaria won the match 1-0. Mandatory Credit: Simon Bruty/Allsport

—  

Una delle reti più veloci è quella segnata dopo 2' e 27'' da Hristo Stoichkov. Si gioca l'edizione del 1996 e la sfida è quella fra Bulgaria - Romania 1-0. Il bulgaro approfitta di un errore della retroguardia, che lo liberano in area di rigore. A quel punto Stelea può solo pregare... Hristo di avere pietà. Niente da fare. Finta e pallone alle spalle del portiere romeno. Sarà anche l'unico gol della sfida.

2' e 25''

 LISBON, PORTUGAL - JUNE 24: Michael Owen of England scores the opening goal during the UEFA Euro 2004, Quarter Final match between Portugal and England at the Luz Stadium on June 24, 2004 in Lisbon, Portugal. (Photo by Laurence Griffiths/Getty Images)
—  

Impossibile che fra i gol più veloci non ci sia anche uno sprinter come Michael Owen. L'attaccante dell'Inghilterra, il 26 giugno del 2004, segna il gol del vantaggio inglese dopo appena 145 secondi di gioco. Scaltro, l'attaccante a sfruttare un malinteso della difesa portoghese. Il gol non sarà sufficiente. 2-2 ai regolamentari 6-5 per i lusitani ai rigori che volano in semifinale.

2' e 14''

 26 Jun 1996: Alan Shearer (number 9) scores for England during the European championship semi final match between England and Germany at Wembley Stadium, London. Germany won the match after extra time in a penalty shoot out 1(6) 1(5). Mandatory Credit:Ross Kinnaird/Allsport UK
—  

Semifinale di euro 1996. Germania contro Inghilterra, rivincita dei mondiali del 1990. E si mette subito molto bene per l'Inghilterra che trova il gol del vantaggio con Alan Shearer che anticipa la difesa tedesca e segna di testa la rete del vantaggio dopo appena 134 secondi di gioco. Sfruttando la torre di Tony Adams. Purtroppo per lui l'Inghilterra non andrà oltre il pari. E poi i calci di rigore danno ancora una volta via libera ai tedeschi.

2' 07''

 FRANKFURT, GERMANY - 1988 JUNE 18: URSS player Sergei Aleinikov on June 18, 2019 in Frankfurt, Germany. (Photo by Juventus FC - Archive/Juventus FC via Getty Images)
—  

Scalzato dai piedi del podio c'è una vecchia conoscenza del calcio italiani e dei tifosi della Juventus.  Sergei Aleinikov impiega solo 127 secondi per piazzare il pallone del vantaggio dell'URSS sull'Inghilterra nell'edizione del 1988. Il centrocampista approfitta di un errore di Glenn Hoddle e segna il primo dei tre gol (finirà 1-3) che permetteranno ai sovietici di incontrarci e batterci in semifinale.

2'

 LYON, FRANCE - JUNE 26: Robbie Brady (2nd R) of Republic of Ireland converts the penalty to score the opening goal past Hugo Lloris (1st R) of France during the UEFA EURO 2016 round of 16 match between France and Republic of Ireland at Stade des Lumieres on June 26, 2016 in Lyon, France. (Photo by Lars Baron/Getty Images)
—  

Scende dal podio Robbie Brady. Il calciatore irlandese dopo 120 secondi secchi porta in vantaggio l'Irlanda, opposta alla Francia, nella edizione del 2016. La rete arriva su calcio di rigore realizzato impeccabilmente. Palla da una parte e portiere dall'altra. La Franca però sarà capace di ribaltare la situazione aggrappandosi alle prodezze di Griezmann che con una doppietta permette ai blues di staccare il pass per i quarti.

1' e 40''

 MARSEILLE, FRANCE - JUNE 30: Robert Lewandowski (3rd L) of Poland scores the opening goal past Rui Patricio (1st L) of Portugal during the UEFA EURO 2016 quarter final match between Poland and Portugal at Stade Velodrome on June 30, 2016 in Marseille, France. (Photo by Laurence Griffiths/Getty Images)
—  

Doppia beffa per Robert Lewandowski che lascia il torneo e anche il podio dei gol più veloce. Quello messo a segno contro il Portogallo nel 2016 assume particolare rilievo perché, sino alla sfida fra Danimarca e Belgio, è stato il secondo gol più veloce della storia dell'Europeo. 100 secondi esatti, necessari al polacco, per sbloccare il quarto di finale contro il Portogallo. I lusitani però avranno la meglio ai calci di rigore dopo l'1-1 con cui si chiudono i tempi regolamentari.

99 SECONDI

 COPENHAGEN, DENMARK - JUNE 17: Yussuf Poulsen of Denmark celebrates after scoring their side's first goal during the UEFA Euro 2020 Championship Group B match between Denmark and Belgium at Parken Stadium on June 17, 2021 in Copenhagen, Denmark. (Photo by Wolfgang Rattay - Pool/Getty Images)
—  

Danimarca - Belgio era una partita attesissima. C'era grande curiosità intorno alla Danimarca e su come avrebbe reagito tornando in campo dopo quanto accaduto a Eriksen. La risposta è arrivata dopo meno di 100 secondi. 99, per l'esattezza. Quelli che sono serviti a Yussuf Poulsen per portare in vantaggio i suoi e segnare un gol che per qualche giorno lo ha piazzato per qualche giorno al secondo posto dei gol più... veloci della storia della competizione. Poi è arrivato Fosberg...

67 secondi

FARO, PORTUGAL - JUNE 20:    Fussball: Euro 2004 in Portugal, Vorrunde / Gruppe A / Spiel 18, Faro; Russland - Griechenland ( RUS - GRE ); Torjubel zum 1:0 durch Dmitri KIRICHENKO / RUS (mitte) 20.06.04.  (Photo by Sandra Behne/Bongarts/Getty Images)

FARO, PORTUGAL - JUNE 20: Fussball: Euro 2004 in Portugal, Vorrunde / Gruppe A / Spiel 18, Faro; Russland - Griechenland ( RUS - GRE ); Torjubel zum 1:0 durch Dmitri KIRICHENKO / RUS (mitte) 20.06.04. (Photo by Sandra Behne/Bongarts/Getty Images)

—  

Resiste ancora saldamente in testa il gol di Dmitri Kirichenko, segnato dopo appena 67 secondi di gioco nella sfida fra Russia e Grecia. Si gioca l'ultima gara del gruppo A, che non ha alcun peso per la classifica finale del girone. La sfida entra comunque nella storia dopo che l'attaccante del CSKA Mosca sfrutta al meglio il primo pallone a disposizione. La Russia vincerà 2-1. La Grecia anche meglio: l'Europeo.

.