europei 2021

Jorginho ed Emerson nel club di chi ha vinto prima la Champions e poi l’Europeo

In passato solo pochi giocatori sono riusciti a trovare la doppia gioia europea in poche settimane. Ecco chi ce l'ha fatta dal 2000 a oggi.

Redazione Il Posticipo

LONDON, ENGLAND - JULY 11: Rafael Toloi and Emerson Palmieri of Italy celebrate with The Henri Delaunay Trophy following his team's victory in the UEFA Euro 2020 Championship Final between Italy and England at Wembley Stadium on July 11, 2021 in London, England. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)
LONDON, ENGLAND - JULY 11: Rafael Toloi and Emerson Palmieri of Italy celebrate with The Henri Delaunay Trophy following his team's victory in the UEFA Euro 2020 Championship Final between Italy and England at Wembley Stadium on July 11, 2021 in London, England. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

Fine maggio, il Chelsea contro tutti i pronostici vince la Champions League contro quello che in campionato sembrava l'inarrestabile Manchester City di Pep Guardiola. Dal blues all'azzurro cambia poco. Italia outsider ma non certo favorita. E invece, a metà luglio. Jorginho ed Emerson si giocano anche la finale dell'Europeo. Epilogo identico ed iscrizione a un club prestigioso. I campioni capaci di vincere l'Europeo dopo la Champions. Ecco chi ce l'ha fatta dal 2000 a oggi...