Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

europei 2021

Hazard è nei guai, non lo difende nemmeno…Thorgan: “È comprensibile che la stampa sia dura con Eden”

MANCHESTER, ENGLAND - AUGUST 07: Eden Hazard of Real Madrid is challenged by Kevin De Bruyne of Manchester City  during the UEFA Champions League round of 16 second leg match between Manchester City and Real Madrid at Etihad Stadium on August 07, 2020 in Manchester, England. (Photo by Peter Powell/Pool via Getty Images)

Si parla spesso di quanto sia scontento il Real della condizione di Hazard. E persino suo fratello Thorgan non riesce a biasimare la stampa spagnola per le critiche rivolte al numero 7 dei Blancos...

Redazione Il Posticipo

Gli ultimi due anni non sono stati affatto positivi per Eden Hazard. Il Real Madrid lo ha visto a intermittenza per via dei suoi continui guai fisici: il campione che vestiva la maglia del Chelsea, quello che poteva cambiare le partite da solo, in Spagna, non si è praticamente mai visto. La speranza è che con il cambio di allenatore e conseguentemente anche il preparatore le cose possano andare meglio. Si parla spesso di quanto sia scontento il Real della condizione del belga e persino suo fratello Thorgan, esterno del Borussia Dortmund e della nazionale, non riesce a biasimare la stampa spagnola.

COMPRENSIBILE - Stando a quanto riporta As, nemmeno Thorgan Hazard riconosce suo fratello: non è quello che si è visto nei suoi primi due anni a Madrid. Un giocatore così costoso, con quel talento, preso per fare la differenza, non è accettabile che renda così poco. La stampa approfitta dell'eco mediatica fornita dal giocatore e fa parlare tutti i personaggi legati al club o al giocatore che abbiano qualcosa da dire a riguardo. in genere, ovviamente, si tratta di critiche. Thorgan, dal canto suo, non può biasimarli. Secondo lui, è normale che in un periodo del genere possano arrivare molte critiche.

 Dortmund's Belgian forward Thorgan Hazard leaves injured the pitch during the German first division Bundesliga football match Borussia Dortmund v Borussia Moenchengladbach in Dortmund, western Germany on September 19, 2020. (Photo by Ina Fassbender / AFP) / DFL REGULATIONS PROHIBIT ANY USE OF PHOTOGRAPHS AS IMAGE SEQUENCES AND/OR QUASI-VIDEO (Photo by INA FASSBENDER/AFP via Getty Images)

RIPRESA - "In Spagna, la stampa non rende le cose facili, ma è normale che sia stata un po' dura con Eden. Non ha mostrato di cosa è capace. In Spagna sanno che giocatore è, eccezionale, e spero che lo dimostri il prossimo anno e metta le cose in chiaro". Tra le critiche subite dal giocatore ci sono quelle che riguardano la dicotomia tra il suo rendimento con il club e la propria disponibilità in nazionale. Nell'ultima partita contro la Croazia, però, ha giocato solo nove minuti cercando di recuperare dopo l'infortunio alla coscia. Ed ora, la speranza è che possa riprendersi al 100% e fare un grande europeo per convincere anche Ancelotti di essere tornato il miglior Hazard.