Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

europei 2021

Fabregas: “Una volta Kantè ha fatto tardi perchè ha avuto un incidente e si è messo a fare le foto con tutti!”

(Photo by Alex Grimm/Getty Images)

La gentilezza di N'Golo Kantè è leggendaria. Ma che succede quando si fa un incidente con il centrocampista francese? Beh, il...rischio è che si finisca a fare una foto con lui!

Redazione Il Posticipo

N'Golo Kantè, mediano inesauribile del Chelsea campione d'Europa e della Francia campione del mondo, ma soprattutto..."the nicest man in football". Una fama, quella di persona più gentile del mondo del calcio, che è stata ottenuta con gesti davvero inusuali, come quella volta in cui si è presentato al matrimonio della figlia di un tifoso del Chelsea che lo aveva invitato, oppure con la decisione di non aprire una società offshore per pagare meno tasse sul suo stipendio. E come dimenticare di quando lo stesso Kantè è stato uno dei primi calciatori a offrirsi di pagare le ricerche dell'aereo dello sfortunato Emiliano Sala? Insomma, se si cercano storie che dimostrino l'umanità dei calciatori, Kantè è il primo nome su cui concentrarsi.

INCIDENTE - E lo conferma anche Cesc Fabregas, che del transalpino è stato compagno di squadra al Chelsea. Lo spagnolo, sulle colonne del Daily Telegraph, ha raccontato di un giorno in cui Kantè ha fatto tardi agli allenamenti. Normale, visto che l'unico difetto che alcuni compagni gli riconoscono è la poca puntualità. Ma c'era un ottimo motivo! "Un giorno ci siamo radunati la mattina e dovevamo giocare la sera e tutti quanti si chiedevano 'dov'è N'Golo, dov'è N'Golo, dobbiamo iniziare la riunione', anche perchè di solito in queste occasioni era sempre in orario. Alla fine è arrivato e tutti abbiamo cominciato ad applaudire e Rudiger gli ha chiesto 'che è successo?'. E lui ci ha raccontato che aveva avuto un incidente, alcune persone non credevano che fosse lui e visto che voleva essere gentile si è fermato a fare foto".

 WATFORD, ENGLAND - MARCH 05: Ngolo Kante of Leicester City looks on prior to the Barclays Premier League match between Watford and Leicester City at Vicarage Road on March 5, 2016 in Watford, England. (Photo by Michael Regan/Getty Images)

LEGGENDA - Il tutto nonostante la vettura di Kantè, la mitica Mini del transalpino non trattata benissimo, avesse avuto la peggio nell'incidente. "La sua macchina era tutta danneggiata, lo specchietto era da riattaccare con il nastro adesivo, ma lui si è fermato lo stesso a fare le foto, nonostante stesse facendo tardi". Del resto, se poi cercano stranezze che riguardano la sua macchina Kanté è leggendario anche in quelle. Ai tempi del Boulogne e del Leicester andava agli allenamenti...a piedi e nel momento in cui il Chelsea gli ha imposto una macchina non ha voluto strafare. E a proposito di puntualità, quando la nazionale francese si raduna a Clairefontaine, il centrocampista è sempre tra i primi a presentarsi, considerando che una volta è spuntato al centro sportivo alle 6:30 del mattino pur di smentire la voce secondo cui è un ritardatario. Insomma, su Kanté si potrebbe tranquillamente scrivere un libro. E non è detto che qualcuno non ci pensi sul serio...