Zlatan e Bradley, scontro bollente: “Ho più gol io che partite giocate lui, le regole le faccio io”

Zlatan e Bradley, scontro bollente: “Ho più gol io che partite giocate lui, le regole le faccio io”

La battaglia in campo tra Toronto e Galaxy la vince capitan Bradley, ma la guerra, almeno quella dialettica, la vince Ibrahimovic. Che nel giorno del suo gol numero 500 battibecca con l’ex romanista alla sua maniera…

di Redazione Il Posticipo

La battaglia in campo tra Toronto e Galaxy la vince capitan Bradley, ma la guerra, almeno quella dialettica, la vince Ibrahimovic. La partita termina 5-3 per i canadesi, nonostante la rete numero 500 della carriera di Zlatan. Che alla fine ha avuto modo di tirarsi su il morale, sottolineando che ora il Toronto sarà famoso per sempre perchè è la squadra che gli ha permesso di fare cifra tonda. Ma, tanto per non farsi mancare nulla, lo svedese ha anche avuto modo di polemizzare con un ex della nostra Serie A. Non con Giovinco (che segna anche) o con Van der Wiel, ma con l’ex Chievo e Roma Michael Bradley.

POLEMICHE – Da quel che riporta la NBC, i due hanno avuto un battibecco in campo, con il capitano dei padroni di casa che si è lamentato con l’arbitro del comportamento dello svedese. Zlatan, già ammonito, si sarebbe avvicinato in maniera un po’ troppo minacciosa al direttore di gara, che però non ha estratto il secondo giallo per le proteste dell’attaccante dei Galaxy. E Bradley a quel punto ha chiesto spiegazioni all’arbitro per la mancata espulsione, scatenando ulteriormente il fastidio del colosso di Malmö. A fine partita Bradley non ha voluto rilasciare dichiarazioni al riguardo, ma Zlatan, ovviamente, non si è certo lasciato pregare…

FILOSOFO – “Bradley pensa di essere il filosofo del calcio. Beh, forse non sa che ho più gol segnati io che partite giocate lui. E quindi è lui che dovrebbe seguire le mie regole“. Il solito Zlatan, dunque. Che però non è poi…così lontano dalla realtà. Per lui, come noto, 500 reti in carriera, per Bradley 516 partite giocate. Difficile che si raggiunga un pareggio, ma numericamente la presa in giro ci sta tutta!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy