Zidane risponde a Piquè: “Non mi interessano le voci, non siamo favoriti dagli arbitri”

Zidane risponde a Piquè: “Non mi interessano le voci, non siamo favoriti dagli arbitri”

Il tecnico del Real sente aria di aggancio in vetta e non vuole sbagliare. E attacca duramente anche Piqué e chiunque sospetti che il Real sia aiutato dagli arbitri. 

di Redazione Il Posticipo

Zidane sente aria di aggancio in vetta e non vuole sbagliare. E attacca duramente anche Piqué e chiunque sospetti che il Real sia aiutato dagli arbitri.

ATTESA – La sfida con la Real Sociedad può essere decisiva e la tensione sale. “Non cambierà nulla nel nostro approccio alla partita. Sappiamo il risultato del Barcellona ma anche che abbiamo giocato molto bene in generale, conosciamo anche la difficoltà della partita. Dobbiamo continuare con quello che stiamo facendo. Siamo concentrati. Possiamo anche incontrare qualche difficoltà ma l’importante è mantenere sempre alta l’asticella dell’attenzione”

PIQUE’ – Il Barcellona è nervoso. Piqué ha parlato di arbitraggi. Zidane respinge al mittente. “I giocatori sono intelligenti. Possono commettere errori, ma non dirò mai a un giocatore cosa debba dire. La cosa più importante per noi è pensare al calcio, allenarsi, riposare e pensare alle partite. Conosciamo la forza che abbiamo e il club che siamo. Ognuno può dire ciò che vuole ma non credo ci stiano favorendo. Ho una mia opinione sulle sue parole  ma non ho intenzione di parlarne. Ognuno pensi ai propri affari. E per noi l’unica cosa che conta  è pensare alla sfida di domani. Se ci arriveremo ben preparati abbiamo ottime possibilità di portare a casa il risultato. E questa è l’unica cosa che mi interessa”.

ATTACCO – La presenza di Asensio e la vena di Benzam possono essere l’arma in più. “Siamo tutti contenti del suo contributo, ma dobbiamo andarci piano. Non dobbiamo dimenticare che è stato via per dieci mesi, ma conterà molto nel finale di questa stagione. Benzema è sempre lui, ma siccome sa che può sempre migliorare si sta impegnando a fondo. Ama il calcio e ciò che fa e sa anche che non non mi interessa un  centravanti che segna solo goal e non appare nella partita”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy