Zidane frena: “Nessuna euforia non abbiamo ancora vinto. Mi spiace per Hazard come per chiunque sia infortunato””

Zidane frena: “Nessuna euforia non abbiamo ancora vinto. Mi spiace per Hazard come per chiunque sia infortunato””

Zidane è a un passo dalla sua prima Liga ma non ha alcuna intenzione di abbassare la guardia

di Redazione Il Posticipo

Quattro punti di vantaggio sul Barcellona e l’opportunità di gestire il rush finale. Zidane è a un passo dalla sua prima Liga ma non ha alcuna intenzione di abbassare la guardia. Le sue parole in conferenza stampa sono riportate da Bernabéu Digital.

LIGA – Sembra quasi fatta, ma il tecnico francese frena. “Ci rimangono cinque partite e cercheremo di continuare così. I giocatori sanno che è un campionato complicato, lungo e difficile. Non c’è euforia perché qui non abbiamo vinto nulla”. Più difficile vincere da allenatore che da giocatore. “La pressione qui è costante ma è utile perché  rende grande questo club. Vivere con la pressione fa parte della vita quotidiana. Ora lo faccio come allenatore e prima come giocatore, è ciò che serve per ottenere qualcosa di buono.

HAZARD – Capitolo Hazard. Zidane ha un atteggiamento quasi paterno nei suoi confronti: “Quando ha disagio e non è al 100%, è un problema per lui e per tutti perché non vogliamo che gli succeda nulla. Non è solo questione di empatia. La verità è che un giocatore infortunato non può fare  del suo meglio in campo e ciò si ripercuote su di me. In ogni caso quando o qualsiasi altro giocatore non sta bene è sempre così per me. È il primo anno di Eden qui e vuole aiutare la squadra, e quando non può, non è felice. Non vogliamo rischiare. Speriamo che il problema si risolva rapidamente e che possiamo vederlo di nuovo con noi prima della fine del campionato. Vedremo in questi giorni, spero che i suoi fastidi passino in fretta”. In generale la squadra sta bene. “Mancando alcune partite ma giocando ogni tre giorni, è necessaria molta concentrazione in tutto ciò che viene fatto. Siamo bravi, essere l’allenatore di questi giocatori è divertente giorno. Ora siamo concentrati sulla partita di domani “.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy