calcio

Zebre, graffiti e vetri anti-proiettile: gli autobus più particolari del mondo del calcio

Redazione Il Posticipo

Il bus più costoso del mondo è costato al Manchester United più di quattrocentomila sterline, ma è una vera e propria fortezza su quattro ruote. Quattordici metri di lunghezza e quattro di altezza, due piani, 38 posti con sedili di pelle. Ma non solo. Cucina interna, 24 televisori, connessione Wi-Fi e soprattutto vetri antiproiettile. Considerato quanto accaduto con il West Ham (lancio di sassi e di petardi, senza che i calciatori venissero minimamente scossi) non si tratta di un optional di lusso...

Potresti esserti perso