Zapata: “La nostra forza è che giochiamo ogni partita come se fosse l’ultima”

L’Atalanta segna moltissimo e ha trovato in Zapata il proprio ariete. Due gol tanto per non perdere il vizio e ripresentarsi nel miglior modo possibile alla ripresa del campionato

di Redazione Il Posticipo

L’Atalanta segna moltissimo e ha trovato in Zapata il proprio ariete. Due gol tanto per non perdere il vizio e ripresentarsi nel miglior modo possibile alla ripresa del campionato. Le sue parole sono state riprese da Sky Sport.

LIVELLO – Zapata è soddisfatto ma il colombiano, autore di una doppietta, ritiene che si possa ancora crescere. “Dobbiamo alzare il livello abbiamo giocato un’ottima partita ma possiamo sempre migliorare. Abbiamo dato un segnale forte, prepariamo ogni partita come se fosse l’ultima“. 74 gol, Zapata 13. “Il lavoro paga, è stato diostrato anche in questo periodo. Oggi abbiamo raccolto quanto fatto, adesso serve solo riposare per preparare la prossima partita“.

BERGAMO – Quattro gol anche per la città di Bergamo, che ha sofferto tantissimo questo periodo. “Tutto quello che facciamo è per i nostri tifosi e una città che in questi ultimi mesi ha sofferto tantissimo. Tutti noi, presto, ci abbracceremo e gioiremo“. Sfida contro la Lazio. All’Atalanta manca poco per arrivare a quel livello: “Non invidiamo nessuno, abbiamo già dimostrato di essere a un buon livello, giochiamo anche la Champions, facciamo il nostro percorso. Contro la Lazio sarà una partita tosta, dobbiamo riposare per presentarci al massimo“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy