Yaya Touré, l’ultima in Cina è un horror: rosso dopo 10 secondi, ma lui festeggia ugualmente…

Yaya Touré, l’ultima in Cina è un horror: rosso dopo 10 secondi, ma lui festeggia ugualmente…

Il centrocampista non ha perso il suo talento, ma non ha più la sua pazienza? Yaya Touré è ripartito alla grande dalla Serie B cinese, la sua ultima partita con lo Qingdao Huanghai però è stata più veloce del previsto. Al fischio finale il giocatore aveva comunque un motivo per festeggiare

di Redazione Il Posticipo
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy