calcio

Wolves – Liverpool, Espirito Santo su Rui Patricio: “Sta bene, si riprenderà”

WOLVERHAMPTON, ENGLAND - MARCH 15: Rui Patricio of Wolverhampton Wanderers is stretchered off after suffering an injury during the Premier League match between Wolverhampton Wanderers and Liverpool at Molineux on March 15, 2021 in Wolverhampton, England. Sporting stadiums around the UK remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Jason Cairnduff - Pool/Getty Images)

Momenti di autentico terrore in campo dopo uno scontro di gioco fra Rui Patricio e il compagno Coady. Il portiere colpito alla testa lascia il campo in barella e con l'ossigeno. Il tecnico rassicura tutti.

Redazione Il Posticipo

Il Liverpool torna a vincere con un gol di Jota, ma la sfida fra Wolverhampton e Liverpool lascia in eredità anche momenti molto meno felici. Momenti di autentico terrore in campo dopo uno scontro di gioco fra Rui Patricio e il compagno Coady che ha costretto il portiere ad abbandonare in campo il barella e con l'ausilio dell'ossigeno.

PAURA - Come riporta la BBC, l'estremo difensore del Wolverhampton ha subito un trauma cranico. Tutto nasce in seguito a un attacco dei Reds portato da Salah. Il portiere esce coraggiosamente per evitare il gol ma nella dinamica dell'intervento il suo volto entra in contatto con una ginocchiata, ovviamente involontaria, del suo compagno di squadra lanciato in piena velocità. E considerando che per rincorrere Salah è necessario alzare e di parecchio la frequenza del passo l'impatto deve essere stato violentissimo. La situazione è apparsa subito molto seria. L'estremo difensore portoghese è rimasto immobile sul terreno di gioco prima dell'arrivo dei soccorsi.

OSSIGENO - L'ingresso dei sanitari è stato rapidissimo. I soccorritori hanno provveduto a immobilizzare il portiere e gli hanno immediatamente applicato la maschera d'ossigeno. Quindi il portoghese ha lasciato in campo in campo in barella. Una visione non certo piacevole, considerando che il tempo trascorso è stato lunghissimo. Dieci minuti di puro terrore sia fra chi era in campo che per chi ha visto le immagine in presa diretta. Il portiere è stato trasportato in ospedale dove sarà sottoposto ad accertamenti. Il Wolverhampton ha pubblicato sui propri profili  social un’immagine di Rui Patricio con auguri di pronta guarigione.

 WOLVERHAMPTON, ENGLAND - MARCH 15: Rui Patricio of Wolverhampton Wanderers looks to be injured as he is checked by team mate Conor Coady (L) during the Premier League match between Wolverhampton Wanderers and Liverpool at Molineux on March 15, 2021 in Wolverhampton, England. Sporting stadiums around the UK remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Jason Cairnduff - Pool/Getty Images)

TUTTO OK - A riportare serenità, nel dopo partita è stato Nuno Espirito Santo: "Abbiamo appena avuto un aggiornamento ora, sta bene. Ovviamente, quando si riceve in colpo così forte in testa è normale preoccuparsi, ma  il ragazzo si riprenderà. Per quanto riguarda la sfida, sono soddisfatto perché la squadra ha espresso un buon calcio. Ovviamente ci sono molte aspetti da migliorare ma un positivo l'atteggiamento ha dimostrato che possiamo competere. Ci resta ancora moltissimo da giocare e siamo convinti di poter recitare ancora un ruolo importante"

Potresti esserti perso