Witsel, arrivederci nel 2020: il belga del Borussia Dortmund cade in casa e si frattura la faccia

Witsel, arrivederci nel 2020: il belga del Borussia Dortmund cade in casa e si frattura la faccia

Il Borussia Dortmund si gioca l’accesso alla fase ad eliminazione di Champions League contro lo Slavia Praga e dovrà farlo senza Axel Witsel. Il belga deve infatti rimanere fermo fino al nuovo anno a causa di un infortunio…abbastanza particolare.

di Redazione Il Posticipo

Il Borussia Dortmund si gioca l’accesso alla fase ad eliminazione di Champions League contro lo Slavia Praga, gettando ovviamente un occhio a San Siro e al risultato dell’Inter contro il Barcellona. I gialloneri arrivano al match clou dopo aver passeggiato contro il Fortuna Dusseldorf, battuto con un netto 5-0 firmato Thorgan Hazard, Reus e Sancho. Ma quella contro la squadra della Renania resterò l’ultima partita di questo 2019 in cui il Borussia ha schierato Axel Witsel. Il belga dovrà infatti rimanere fermo fino al nuovo anno, come ha spiegato il club attraverso i suoi profili social, a causa di un infortunio…abbastanza particolare.

CADUTA – Una caduta domestica nel weekend è infatti costata a Witsel una corsa all’ospedale. Al pronto soccorso gli è stata riscontrata una frattura facciale, che ha costretto i medici a operarlo. La situazione è stata risolta, ma ovviamente per il belga ora sarà necessario un periodo di stop, che coincide con il mese di dicembre. Un brutto colpo per Favre, che già doveva fare i conti con l’assenza di Delaney a centrocampo e che ora si ritrova senza uno dei suoi uomini chiave. Una notizia che di certo farà piacere all’Inter, che per qualificarsi al prossimo turno di Champions può battere il Barcellona oppure limitarsi a ottenere lo stesso risultato che il Borussia farà con lo Slavia.

CAMPIONATO – Ma a parte i problemi nell’immediato, il Borussia deve anche guardare al campionato. In Bundesliga i gialloneri sono terzi a 26 punti, cinque lunghezze dal Borussia Mönchengladbach primo e quattro dal Lipsia secondo. E proprio la sfida contro i Tori Rossi sarà una delle partite che Witsel non potrà disputare. Il belga si perderà anche la trasferta contro il Mainz del prossimo weekend e quella con l’Hoffenheim. Poi, per fortuna di Favre, il campionato tedesco si prenderà la classica pausa invernale, permettendo ai gialloneri di recuperare tutti i lungodegenti. Ma intanto, niente Witsel nel rush finale di questo 2019. Un guaio che, nell’ottica del resto della stagione, può davvero costare caro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy