Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Wijnaldum, l’uomo delle rimonte stavolta non basta al Liverpool

Georginio Wijnaldum, l'uomo delle rimonte in Champions, l'uomo dei gol pesantissimi, non riesce questa volta, a spostare l'ago della bilancia verso Anfield...

Redazione Il Posticipo

Il Liverpool pareggia i conti con l'Atletico Madrid quasi allo scadere del primo tempo della partita di ritorno. Così, la prima frazione si conclude con la doppia sfida in equilibrio dopo l'1-0 al Wanda Metropolitano dell'andata. Il gol, come sempre, quando serve, è di Georginio Wijnaldum.

GOL PESANTE-  Il centrocampista olandese è stato determinante in almeno altre due partite chiave delle due ultime edizioni della massima competizione europea. Il primo è arrivato contro la Roma nel ritorno della semifinale dell'edizione 2017/2018. Posizione dubbia, polemiche, proteste per l'assenza della VAR, ma fatto sta che l'olandese complica le speranze dei giallorossi di replicare la straordinaria rimonta messa in atto ai quarti contro il Barcellona.

GOL - RIMONTA -  Nel 2018/2019, il Liverpool aveva perso in maniera piuttosto netta all'andata della semifinale. I Reds uscivano con tre gol in passivo dal Camp Nou e le cose non si stavano mettendo affatto bene. Tuttavia, i baluginava non hanno tenuto in considerazione la variabile Wijnaldum. L'olandese segna di testa per riaprire la gara dopo il gol apparentemente della bandiera di Origi e segna di nuovo due minuti più tardi (54' e 56') con la complicità di un Barcellona non troppo lucido. Il suo gol pareggia i conti e lascerà spazio all'altro collega della provvidenza (Origi) di chiudere la partita sul 4-0 maturato con due doppiette.

GOL INUTILE - Ancora una sfida da "remuntada". Il Liverpool non è stato capace di andare in gol al Wanda Metropolitano e servono almeno due reti di scarto, senza subirne, per staccare il pass verso i quarti di finale. L'olandese, ancora una volta fa il suo ma non ha fatto i conti con l'anima dei colchoneros, più forte anche dell'uomo dei gol pesanti.