calcio

Walter Sabatini, una vita a scovare talenti: ecco la top 11 dei suoi colpi da maestro

Redazione Il Posticipo

 (Photo by Dean Mouhtaropoulos/Getty Images)

Il miglior laterale mancino, Sabatini l'ha scoperto ai tempi della Lazio: nessun altro, nemmeno Radu (adattato centrale difensivo solo più tardi), si offenderà se si sostiene che il miglior terzino sinistro scoperto da Walter Sabatini è Aleksandar Kolarov. Il serbo viene portato alla Lazio nel 2007, ma, proprio come ha fatto Sabatini, sebbene dopo molti più anni, Kolarov passerà alla Roma.