calcio

Walter Sabatini, una vita a scovare talenti: ecco la top 11 dei suoi colpi da maestro

Redazione Il Posticipo

Difficilmente opinabile è il fatto che i migliori difensori centrali, Sabatini li abbia acquistati durante la sua esperienza in giallorosso. Si parte dal centro-destra di difesa: Kostas Manolas. Il genio di Sabatini, per sostituire Benatia (un altro che si sarebbe potuto tranquillamente schierare al suo posto anche in questa sede) pesca in Grecia un difensore roccioso, fisico, veloce, grintoso e tenace il cui unico punto debole è il gioco con la palla tra i piedi.