Vinicius: “Nessun problema con Zidane. Alla mia età solo Raul giocava di più…”

Vinicius: “Nessun problema con Zidane. Alla mia età solo Raul giocava di più…”

Il brasiliano chiude ogni polemica e anche le voci di mercato.

di Redazione Il Posticipo

Vinicius Junior, nessun problema con Zidane. Il brasiliano è stato intervistato dal sito Yellow and Green Football , dedicato ai calciatori brasiliani in Europa. E il giocatore ha colto l’occazione per spiegare che non vi è alcun attrito con il tecnico del Real. E che vuole restare a lungo in blancos.

PANCHINE – L’ultima partita della stagione, contro il City, l’ha visto spettatore. “Ovviamente volevo entrare, ma gioco per il Real Madrid, il club più grande del mondo, dove ci sono molti giocatori di talento. Il nostro allenatore ha un ampio ventaglio di scelte da cui attingere durante una partita. Fa parte del gioco. A volte serve un po’ di tempo, devo adeguarmi alla situazione, avere pazienza e sfruttare ogni opportunità”.

ZIDANE – Il rapporto con Zidane è ottimo: “Ho solo 20 anni solo Casillas e Raúl hanno giocato più partite di me. E da queste parti sono delle leggende. Hanno vinto molti titoli e spero di poterlo fare anche io. Qui ho tanti esempi: Sergio Ramos e Casemiro sono i migliori esempi qui. Li guardo allenarsi e vedo in loro una cultura del lavoro che mi spinge sempre di più a migliorarmi”.

RAZZISMO – Spazio anche per discorsi impegnati. A partire dal Black Lives Matter e da come si vive in Brasile. “C’è più interesse nel sostenere la nostra causa, con dei ragazzi come LeBron James e Lewis Hamilton, i miei idoli, a guidarla. Questa lotta mi rende felice e triste allo stesso tempo, perché siamo nel 2020 e dobbiamo ancora combattere il razzismo. Spero di giocare ancora per la Seleção. Neymar è il mio modello, sarebbe bello giocare con lui. Spero di  giocare la prossima Coppa del Mondo e vincerla”. E le critiche gli scivolano addosso. “Per quanto riguarda le critiche, alcuni tifosi brasiliani hanno problemi con il successo delle persone in altri settori della vita, ma spero di riuscire a convincere tutti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy