Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Vinicius esultanza alla CR7 davanti a Ronaldo: “Provo spesso la giocata con Kroos, stavolta è riuscita…”

Con la rete realizzata nel clasico, il giocatore brasiliano si propone come erede del fuoriclasse portoghese.

Redazione Il Posticipo

Dopo l'addio di Cristiano Ronaldo il Real Madrid ha cercato disperatamente un erede del fuoriclasse portoghese. O comunque qualcuno che ne potesse raccogliere la messe di gol. Smarriti, dopo il suo addio.

EREDI - Ci aveva provato Benzema, prima di eclissarsi. Non ci è riuscito Hazard, penalizzato da una serie incredibile di infortuni.  Con Vinicius e la rete realizzata nella sfida al Barcellona però, forse qualcosa si muove. Il brasiliano, dopo il gol che ha sbloccato il Clasico, ha esultato come CR7, davanti a Cristiano Ronaldo. Un modo di festeggiare che a Madrid  ricordano benissimo e probabilmente con un pizzico di nostalgia.

FUTURO  - Zidane lo ha sempre definito un giocatore che avrebbe scritto il futuro del Real Madrid. E chi sa se quel futuro potrà diventare presente dopo la prima rete, nel Clasico. Non una sfida qualsiasi, né un gol qualsiasi. Ha permesso al Real di tornare in testa alla classifica e di portarsi anche in vantaggio negli scontri diretti. Il ragazzo ha rilasciato a caldo le sue impressioni a Movistar al termine della sfida. E le sue parole sono state riportate da Bernabeu Digital. Un gol fra l'altro non casuale. "Oggi abbiamo giocato di nuovo molto bene e abbiamo vinto. Mi alleno molto nel provare questa giocata con Kroos e oggi per fortuna è riuscita. È stato senza dubbio il mio miglior incontro con il Madrid.  Dobbiamo continuare così e giocare pensando a noi stessi. Al momento del gol ho indicato lo stemma perché gioco per la migliore squadra del mondo e ho visto i nostri tifosi molto felici".