Vinicius, che attacco a Orsato! “Gabriel Jesus fa fallo, lui ha il VAR ma non va a rivederlo. Qui vengono arbitri che ci fischiano contro apposta…”

Vinicius, che attacco a Orsato! “Gabriel Jesus fa fallo, lui ha il VAR ma non va a rivederlo. Qui vengono arbitri che ci fischiano contro apposta…”

Il Real Madrid esce dal Bernabeu con gli occhi di chi sta vivendo un incubo. Prima il sorpasso subito in Liga, ora anche la Champions si allontana. Il City ribalta lo svantaggio e porta a casa una vittoria che fa rischiare grosso i Blancos. Ma Vinicius Junior a fine partita trova il colpevole: Orsato.

di Redazione Il Posticipo

Il Real Madrid esce dal Bernabeu con gli occhi di chi sta vivendo un incubo. Prima il sorpasso subito in Liga, con il Barça che si presente al Clasico avanti in classifica. E ora la Champions League, il terreno di caccia di Zidane (finora ancora mai eliminato in carriera nelle competizioni europee), si allontana. Cortesia del Manchester City, che arriva a Madrid nel bel mezzo della tempesta legata all’esclusione dalle coppe, ma riesce a trovare la forza di ribaltare uno svantaggio. I Blancos però non ci stanno. E come riporta AS, Vinicius Junior, forse il migliore dei suoi, a fine partita trova il colpevole: Orsato.

FALLO – L’arbitro italiano, secondo il brasiliano, non fa il suo lavoro, cioè annullare la rete del pareggio del City. Su un cross in area di rigore si sfidano Garbiel Jesus e Sergio Ramos, il Gran Capitan perde l’equilibrio e per quelli del Real è a causa di una spinta del brasiliano. Ma il fischietto di Schio convalida, aspetta qualche secondo e poi conferma, è 1-1. E Vinicius è furioso. “Gabriel Jesús fa fallo sul primo gol, lo ha visto tutto il mondo. È successa la stessa cosa nel primo tempo tra me e Mahrez e Orsato mi ha fischiato il fallo. Ha il VAR, ma non è voluto andare a vederlo. Ma qui vengono sempre arbitri che ci fischiano contro. L’ho visto in campo che era fallo, non avevo bisogno di rivederlo negli spogliatoi al cellulare”.

APPOSTA – La questione, spiega Vinicius, è abbastanza radicata. Secondo il brasiliano, il problema è che il Real…è troppo importante. E mentre molti parlano una certa sudditanza psicologica nei confronti dei Blancos, il verdeoro spiega che è l’esatto contrario: ce l’hanno tutti con loro. “Qui fischiano sempre alla stessa maniera nei nostri confronti. Nella partita contro il Levante, Sergio Ramos prende il giallo al primo fallo che fa, non è una cosa normale. Se ci fischiano contro apposta? Sì, siamo la squadra che ha vinto più Champions League e più campionati. E quindi sarà sempre così”. Non proprio il modo migliore per mettere chi dirigerà il ritorno in condizioni di arbitrare serenamente…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy