Vidal-Inter, un’ottima idea: la storia dice che Il cileno con Conte ha numeri da top player…

Arturo Vidal non ha più visto le sue statistiche impennarsi come quelle realizzate durante il suo periodo juventino agli ordini di Conte. Il suo rendimento, con gli altri allenatori, non è mai stato a quell’altezza

di Redazione Il Posticipo

GUARDIOLA

Ancora Bayern, dove il cileno ha avuto modo di interfacciarsi con quello che secondo molti è il miglior allenatore di tutti per distacco: Pep Guardiola. Con lo spagnolo, però, Vidal non si è trovato proprio malissimo: ha giocato 48 partite, 1 in meno rispetto alla parentesi ancelottiana facendo 7 gol e 12 assist. Insomma, addirittura con una partita in meno è stato coinvolto in 4 gol in più.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy