calcio

Vidal deve pedalare, ma è sulla bicicletta giusta. La storia dice che solo Conte può aiutarlo…

Arturo Vidal in difficoltà, ma Conte è l'ultima spiaggia. Anche perché il suo rendimento, con gli altri allenatori, non è mai stato a quell'altezza

Redazione Il Posticipo

BARCELONA, SPAIN - MARCH 14: Marcos Alonso of Chelsea is challenged by Aleix Vidal of Barcelona during the UEFA Champions League Round of 16 Second Leg match FC Barcelona and Chelsea FC at Camp Nou on March 14, 2018 in Barcelona, Spain.  (Photo by Shaun Botterill/Getty Images)
 (Photo by Ina Fassbender/Pool via Getty Images)

L'Inter  ha voluto  Vidal. O, meglio, Antonio Conte ha voluto Vidal. E, in un momento di grande difficoltà, solo lui può recuperarlo. Sì, perché Re Arturo non ha mai più visto le sue statistiche impennarsi come quelle durante il suo periodo juventino agli ordini del tecnico pugliese. Il suo rendimento, con gli altri allenatori, non è mai stato a quell'altezza: 111 presenze, 34 gol e 19 assist. Numeri mai più rivisti...

Potresti esserti perso