calcio

Vialli, la “Sampdor…o” e le altre favole in Italia e in Europa

Vialli ha lasciato questo mondo e un vuoto enorme nei tifosi e negli appassionati di calcio. A Genova, sponda Sampdoria, il ricordo è indelebile.

Redazione Il Posticipo

Vialli, la “Sampdor…o” e le altre favole in Italia e in Europa- immagine 2

Vialli ha lasciato questo mondo e un vuoto enorme nei tifosi e negli appassionati di calcio. A Genova, sponda Sampdoria, il ricordo è indelebile. E porta alla stagione 1990-1991, l’anno successivo al Mondiale deludentissimo per Vialli e Mancini. Le due stelle della Sampdoria trovano il modo di prendersi la rivincita su Baggio e Schillaci che avrebbero dovuto riportare la Juventus al titolo. In una serie A competitiva come poche, i blucerchiati riescono a precedere l’Inter dei tedeschi, il Milan degli olandesi e scuciono lo scudetto al Napoli di Diego Maradona. Una Sampdo...ro che ha scritto la storia del calcio italiano iscrivendosi alle grandi imprese della classe operaia calcistica in Paradiso.