Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Verde: “Cancellato l’errore con la Juve, peccato per la sconfitta ma mi tengo la prestazione”

LA SPEZIA, ITALY - SEPTEMBER 25: Daniele Verde of Spezia Calcio celebrates after scoring a goal during the Serie A match between Spezia Calcio and AC Milan at Stadio Alberto Picco on September 25, 2021 in La Spezia, Italy.  (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

L'esterno si è fatto perdonare con un gol che ha riaperto la gara con il Milan ma non è stato sufficiente per portare a casa il risultato pieno.

Redazione Il Posticipo

Verde si prende un piccolo riscatto dopo la sfida contro la Juventus, caratterizzata dall'errore che è costato il gol di Chiesa. L'esterno si è fatto perdonare con un gol che ha riaperto la gara con il Milan ma non è stato sufficiente per portare a casa il risultato pieno. Anzi, è arrivata una sconfitta difficile da digerire, considerando che si è ripetuto quanto accaduto contro la Juventus. L'esterno, però, ai microfoni di DAZN preferisce soffermarsi sulle prospettive legate ad una prestazione comunque molto confortante.

RISCATTO - Il calcio dà, il calcio toglie, il calcio restituisce. "Ho cancellato l'errore contro la Juve, sono episodi che possono capitare in una partita. Ero indietreggiato tantissimo, sacrificandomi in fase di copertura.  Ho provato la giocata, sono stato sfortunato nel rimpallo anche perché poi è arrivato il gol degli avversari. In ogni caso, dopo ogni partita si accantona l'accaduto e si pensa a quella successiva". Con il Milan è andata meglio ma solo a livello personale. Anche se il ragazzo ritiene che lo Spezia possa comunque uscire a testa altissima dalla sfida con avversari maggiormente quotati. "Sono contento per il gol ritrovato e mi tengo stretta anche la prestazione. Con questa mentalità possiamo centrare i nostri obiettivi".

 ESTORIL, PORTUGAL - MAY 25: Italy forward Daniele Verde during the International Friendly match between Portugal U21 and Italy U21 at Estadio Antonio Coimbra da Mota on May 25, 2018 in Estoril, Portugal. (Photo by Carlos Rodrigues/Getty Images)

DEDICA - Resta la gioia del gol annacquata dallo Spezia nuovamente beffato. "Il gol l'ho dedicato a mia moglie e ai miei bambini. Uno è in arrivo. Abbiamo giocato la stessa partita contro la Juve, ma se lasci spazio a questa squadre non perdonano. In ogni caso lo spirito è quello giusto,  sappiamo quali sono le nostre capacità e dove dobbiamo arrivare".