Venerdì: Neymar prepara la… chioma

Il brasiliano è pronto per la finale di Champions….

di Redazione Il Posticipo

Neymar è pronto per la finale. Il brasiliano ha twittato sul suo profilo una frase inequivocabile. Avvisa, urbi et orbi, del suo taglio di capelli. Più di una scaramanzia.

ASCIA – Il calciatore è pronto a dissotterrare l’ascia di guerra per andare a caccia di una Champions che ultimamente non è mai stata un suo territorio di caccia. Fra infortuni, cali di forma, partite sbagliate ed episodi, Neymar non gioca una finale dal 2015. Troppo per un fuoriclasse come lui che ha scelto una sfida importante a Parigi e che adesso vuole portarla sin in fondo.

MATURO – Al netto della goliardata si è di fronte a un Neymar molto diverso, per certi versi molto più maturo rispetto al passato. Il brasiliano ha giocato sinora una Final Eight quasi perfetta. Si è messo al servizio dei compagni, nessuna giocata fine a sé stessa, ha trascinato la squadra sino al massimo delle sue potenzialità. Nessuna sceneggiata, mai un atteggiamento fuori le righe. Insomma un leader capace di imporre la sua classe e la sua personalità.

SCARAMANZIA – Il taglio, poi si sa, appartiene al vasto panorama delle scaramanzie dei calciatori. Non è certo l’unico. Anche Cristiano Ronaldo e Ramos erano soliti, ai tempi del Real Madrid, aggiustare la propria chioma prima della finale e spesso e volentieri ha portato fortuna. Nel calcio però a fortuna non basta. Serve talento e voglia di vincere. E a Neymar non sembrano mancare né l’una né l’altra.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy