Van Dijk tuttofare: l’olandese si improvvisa giardiniere… per non rovinare la festa del Liverpool

Van Dijk tuttofare: l’olandese si improvvisa giardiniere… per non rovinare la festa del Liverpool

Il Liverpool ha battuto 4-0 il Leicester sigillando la corsa al titolo in Premier League. Al fischio finale gli uomini di Jürgen Klopp hanno festeggiato la loro ultima impresa sul prato del King Power Stadium e sono stati “difesi” da Virgil Van Dijk anche in questa occasione

di Redazione Il Posticipo

Un capitano non si tira mai indietro né in campo né fuori. Virgil van Dijk ha trascinato il Liverpool sul campo del Leicester battuto 4-0 nell’ultima giornata di Premier League, pochi giorni dopo la vittoria al Mondiale per Club che Paul Scholes ha provato a minimizzare. Al fischio finale del King Power Stadium, gli uomini di Jürgen Klopp hanno festeggiato il loro ennesimo trionfo… i giardinieri del Leicester però hanno provato a mettere i bastoni tra le ruote!

FURBATA – Un successo netto, un 4-0 di quelli destinati a restare nella storia della Premier: il Liverpool ha stravinto in casa delle Foxes raggiungendo quota 52 punti dopo 18 partite con 13 lunghezze di vantaggio sulla squadra di Brendan Rodgers (i Reds hanno anche una gara da recuperare). Roberto Firmino e compagni hanno festeggiato un successo che avvicina la squadra a quel titolo nazionale che manca da trent’anni. Al fischio finale alcuni dipendenti delle Foxes hanno provato a limitare i danni, ma non sono passati inosservati di fronte a van Dijk.

TUTTOFARE – Secondo quanto riportato dal Daily Mail, i giardinieri del Leicester hanno azionato i tosaerba per intralciare il Liverpool. La bravata però non è sfuggita al gigante van Dijk che ha detto chiaramente a uno di loro di aver intralciato la festa dei campioni del mondo e d’Europa in carica diretti verso i propri sostenitori per esultare tutti insieme. Anziché prendersela, il difensore olandese ci ha scherzato su e ha dato una mano al giardiniere alla guida del tosaerba dirottandolo verso una zona del campo lontana dalla festa del Liverpool. Insomma, il gigante van Dijk ha fatto gli straordinari nel giorno di Santo Stefano: grazie a lavoratori come lui adesso il titolo è più vicino.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy