Van der Vaart…spinge van de Beek in Spagna: “Fossi in lui, al Real ci andrei in bicicletta!”

Van der Vaart…spinge van de Beek in Spagna: “Fossi in lui, al Real ci andrei in bicicletta!”

Anche il Real Madrid punta una stella dell’Ajax. A favorire il trasferimento, un ex Blancos, disposto a prestare al centrocampista una…bicicletta per arrivare al Bernabeu

di Redazione Il Posticipo

Al Real Madrid non si dice no. Quando i Blancos chiamano, è difficile rifiutare la chiamata: lo sta provando sulla sua pelle Donny van de Beek. Il centrocampista olandese è uno dei gioielli dell’ultima grande stagione vissuta dall’Ajax. A spingere la stella a Madrid, è un altro…van, ex Real dal 2008 al 2010.

VAN DER VAART – “Certo che firmerei per il Real Madrid, se fossi in lui, ci andrei in bicicletta”. Difficile poter fraintendere il messaggio. Parole di Rafael van der Vaart,  ex calciatore del Real Madrid e, proprio come van de Beek, cresciuto calcisticamente nell’Ajax. “Andando adesso, ha molte possibilità di vincere; è il momento ideale”. A rendere richiesto il calciatore, ovviamente, è la splendida Champions League appena giocata: “Ha giocato una grande Champions; è un gran lavoratore, un ragazzo normale, sarà ben voluto”. 

REAL MADRID – Al Real Madrid, serve assolutamente un nuovo colpo di mercato. A parlare, è sempre van der Vaart: “Il Real Madrid ha vissuto un brutto inizio di stagione, ed i tifosi si aspettano un grande acquisto. Andando a Madrid, la sua situazione cambierà molto rispetto all’Ajax, però avrà dei minuti di gioco, nonostante la competizione presente in squadra”. Secondo quanto riporta il Mundo Deportivo, per il trasferimento del calciatore manca solo l’accordo tra i due club, che dovrebbero trovare un punto d’incontro sui 55 milioni di euro. Una mossa, quella dei Blancos, in linea con le altre grandi squadre europee che puntano la Champions. Il Barcellona ha preso de Jong, la Juventus de Ligt: se ti chiami Real Madrid, non puoi certo essere da meno.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy