I consigli di Van Der Vaart: “Cosa deve fare Bale per riprendersi i tifosi? Deve fare lo s*****o!”

L’ex giocatore del Real Madrid, Rafael Van Der Vaart è prodigo di consigli nei confronti di Gareth Bale: per recuperare il favore dei tifosi del Santiago Bernabeu, il gallese deve fare lo… s*****o.

di Redazione Il Posticipo

A volte una parola può avere significati diversi se riportata da una lingua straniera. Si tratta di quelle parole che sono facilmente traducibili in un’altra lingua ma che nella propria, possono essere utilizzate in più di un’accezione. Un esempio di ciò lo regala l’ex giocatore del Real Madrid, Rafael Van Der Vaart che consiglia a Gareth Bale, per recuperare il favore dei tifosi del Santiago Bernabeu, di fare lo… s*****o.

DEVE FARE LO S… – La situazione di Gareth Bale deve avere un po’ impietosito Van Der Vaart, anche lui ex Real. Sia i tifosi che la società si aspettavano che non ci sarebbe stato bisogno di comprare immediatamente un sostituto di Cristiano Ronaldo perché in rosa c’era un giocatore pagato oltre 100 milioni con delle doti straordinarie. Tutti pensavano che Bale, se ce ne fosse stato bisogno, si sarebbe preso la squadra sulle spalle nel momento di difficoltà. Dall’inizio di questa complicata stagione, questo non è ancora successo; anzi, sul gallese è piovuta una tempesta di polemiche non solo per le sue prestazioni ma anche per il fatto che non si è ancora ambientato a Madrid, non ha legato con nessuno e non parla lo spagnolo. Ecco, ora, secondo Van Der Vaart, Bale dovrebbe cominciare a cambiare atteggiamento.

…MA IN SENSO POSITIVO! – In che senso? L’ex centrocampista di Ajax, Real Madrid e Tottenham ha rilasciato un’intervista a Standard Sport in cui ha spiegato: “È vero, è strano ma in Olanda diciamo che a volte uno ha bisogno di fare lo s*****o. Puoi essere s*****o anche in maniera positiva. Vale più di 100 milioni, lo hanno pagato un sacco di soldi e quindi deve farlo. Nel suo ultimo anno al Tottenham tirava tutti i calci piazzati, decideva tutto lui. Ecco cosa deve fare al Real! Capisco che al Real sia più difficile perché ci sono tantissimi ottimi giocatori ma, ripeto, dovrebbe fare di più lo s*****o“. Fortunatamente, in Italia, soprattutto per quanto riguarda i modi di dire di alcune regioni, non ci sono tutte queste difficoltà di traduzione e di spiegazione: la parola in questione spesso si intende proprio l’accezione a cui si riferisce Van Der Vaart: una persona ‘molto prepotente’ ma che dimostra voglia di assumere la leadership.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy