Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Van de Beek sull’orlo di una crisi di nervi: nervosismo in panchina e…una gomma lanciata verso Solskjaer!

(Photo by Alex Pantling/Getty Images)

L'arrivo di Donny van de Beek dall'Ajax doveva offrire opzioni in più al centrocampo dei Red Devils, ma ormai quello dell'olandese è un vero e proprio caso, come dimostra il match di Champions League contro il Villarreal.

Redazione Il Posticipo

Il prezzo di un cartellino non fa il giocatore e questo nel corso degli anni è stato ampiamente confermato. Moltissimi sono arrivati in un club a suon di milioni con tanto di fanfara, ma poi si sono rivelati delle delusioni. In Inghilterra, poi, di flop hanno fatto davvero collezione. Basterebbe pensare a Kepa, il portiere più pagato di tutti i tempi, che ora fa panchina al Chelsea. Ma anche il Manchester United ha le sue belle delusioni, una delle quali è abbastanza recente. L'arrivo di Donny van de Beek dall'Ajax (per 40 milioni di euro) doveva offrire opzioni in più al centrocampo dei Red Devils, ma ormai quello dell'olandese è un vero e proprio caso, come dimostra il match di Champions League.

ULTIMA RUOTA - Nella partita contro il Villarreal lo United se l'è vista brutta e c'è voluto il solito Cristiano Ronaldo per risolvere la pratica all'ultimo respiro. Solskjaer passa alla cassa e viene premiato per la sua fiducia, ma nel frattempo la serata a Old Trafford lascia gli ennesimi strascichi di quella che ormai è una telenovela. Che il norvegese non "veda" Van de Beek è abbastanza conclamato, considerando che il tulipano è l'ultima ruota del carro a centrocampo, venendo dietro a tutti i compagni di reparto nelle gerarchie del tecnico. E dalle immagini che sono andate in onda, riprese sui social senza soluzione di continuità, è evidente che il calciatore sia...sull'orlo di una crisi di nervi, arrivando a compiere gesti perlomeno particolari in panchina.

GOMMA - Il momento clou della serata di Van de Beek è il minuto 89, quando Solskjaer fa il terzo e il quarto cambio. Un quarto d'ora prima il norvegese aveva inserito Matic per Pogba, non considerando per nulla l'olandese. E quando la scena di è ripetuta, con l'ingresso di Fred a pochi giri di lancette dal fischio finale, il centrocampista ha capito che non sarebbe sceso in campo. Ad attirare l'attenzione è stata però la sua reazione. Van de Beek la prende molto male, al punto che qualche compagno in panchina cerca di consolarlo. Ma è inutile, perchè il tulipano è quasi in lacrime e sfoga il suo nervosismo...tirando la gomma da masticare in direzione del tecnico. Una scena che ha colpito molto i tifosi, che si sono già schierati: "Van de Beek deve andare via dallo United, Solskjaer gli sta rovinando la carriera". Considerando che un paio di anni fa lo cercava il Real Madrid, un'affermazione non così lontana dalla realtà...